Anticipa i tuoi concorrenti!

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Conosci in anticipo le mosse dei tuoi concorrenti?

È una legge non scritta, quella della concorrenza. In molti la subiscono, ma tanti altri sanno come sfruttarla a proprio vantaggio.

Osservare le attività dei concorrenti, sapere cosa fanno e come lo fanno, è una strategia ampiamente utilizzata, in particolare online: si tratta del Reverse Engineering.

Sono moltissime le aziende che sfruttano il Reverse Engineering per analizzare i processi messi in atto dai loro concorrenti e per capire:

  • Quali Attività stanno facendo?
  • Su quali Canali?
  • In quale Modo?
  • Quanto stanno investendo

…e così via!

Grazie al Reverse Engineering puoi conoscere ogni singolo aspetto che caratterizza il lavoro dei tuoi concorrenti e puoi comportarti di conseguenza, evitando di fare attività inutili e affinando continuamente il tuo lavoro.

Ma voglio fare una precisazione doverosa: osservare la concorrenza con il Reverse Engineering non significa copiare il lavoro degli altri.
Se qualcuno ha creato un prodotto perfetto, copiarlo non ti servirà a nulla, nessuno vorrebbe un facsimile.

Osservare la concorrenza, invece, ti serve per capire se stai facendo tutto ciò che è nelle tue possibilità per conquistare nuovi clienti e come puoi fare per massimizzare i risultati.

Questo è importante, perché i clienti vogliono continuamente qualcosa di nuovo, qualcosa che si differenzi da tutto il resto.

In ogni settore ci sono prodotti molto simili tra loro, ma ognuno con una dettaglio, un particolare che consente di fare la differenza.
Molto spesso, invece, questa differenza tra produttori non è nemmeno del tutto sostanziale, eppure il modo in cui viene presentato il prodotto concorrente lo fa sembrare straordinario.

Quante volte è capitato anche a te di vedere promozioni innovative dei tuoi concorrenti che quasi ti fanno venire voglia di comprare? Come a te, questo accade anche ai clienti… e tu cosa stai facendo?

Sei ancora fermo a guardare?

Sicuramente il tuo settore sarà saturo di concorrenti, ognuno con il suo prodotto e la sua proposta.
Osservare il lavoro degli altri, però, ti consente di capire quale aspetto non è stato considerato e come puoi intervenire tu in quella direzione.

Immagina di scoprire in tempo reale, che il tuo concorrente si muove in un altro paese fuori dall’Italia con un prodotto o un servizio specifico.
Immagina di poter scoprire quali sono le cose che dice, le pagine che usa per promuoversi, i video che ha realizzato, le strategie di prezzo che fa per un mercato specifico.

Come potresti sfruttare tutte queste informazioni per far crescere il tuo business?

Ad esempio, se il tuo concorrente decide di vendere all’estero solo il prodotto “base” della sua produzione, tu puoi decidere di vendere lo stesso prodotto ma con più optional.

Non ti sto parlando di spionaggio industriale, non siamo in un film, ma voglio portarti l’esempio di alcuni imprenditori con cui ho lavorato che, grazie ad attività di Reverse Engineering sono riusciti a raddoppiare i loro contatti!

Ecco nel dettaglio come ho operato, insieme ai miei collaboratori, facendo Reverse Engineering:

  • SITO WEBCi siamo resi conto che il sito di un concorrente di un nostro cliente cambiava totalmente per la lingua tedesca, perché avevano deciso di aggredire quel mercato con un solo prodotto e sfruttare il posizionamento del brand per essere riconosciuti come “gli specialisti” di quel settore.
    Grazie alla scoperta quasi in tempo reale, abbiamo modificato la comunicazione per quel mercato e strutturato una campagna ad hoc per evitare che il posizionamento venisse eseguito prima.⁣
  • CONTENUTI
    Nel pieno di una campagna di awareness abbiamo notato che il concorrente di un nostro cliente aveva avviato un percorso educational, ossia un percorso in cui offrivano formazione, consulenza e informazioni gratuitamente al pubblico.
    Siamo anche riusciti a capire quale fosse lo step successivo grazie a dei link che rimandavano a delle pagine di vendita di un corso.
    Siamo riusciti a muoverci prima che il lancio fosse visibile agli utenti creando un videocorso gratuito sullo stesso identico tema posizionando il nostro cliente in anticipo sul mercato e sfruttando l’advertising geolocalizzato abbiamo intercettato tutti gli utenti che partecipavano agli eventi del concorrente, offrendo contenuti in forma diversa (digital anziché in aula) e posizionando il nostro cliente in modo più impattante rispetto al concorrente.
  • USER EXPERIENCE
    Capire cosa dicono e cosa fanno nelle pagine i concorrenti è importante perché nella nuova era digitale, le aziende che dicono le cose nel modo migliore sono quelle che vengono scelte dai clienti.Ipotizziamo che un tuo concorrente abbia delle pagine web curate ma che non contengono informazioni preziose per il tuo settore: questo può essere uno spunto per includerle nelle tue pagine.
    Gli utenti ormai sanno già ciò che cercano e entrando nel tuo sito web cercano di farsi un’idea.
    In questo caso chi è più chiaro, rapido e ispira più fiducia, conquista la mente del cliente.

Grazie a queste attività siamo riusciti ad accelerare il processo di raccolta dati, profilando al meglio il pubblico, ottimizzando le attività di promozione e arrivando ad ottenere fino al 70% di risultati in più.

Questo ha permesso ai miei clienti di incrementare le loro entrate perché le attività di Marketing e di promozione sono state ottimizzate sulla base delle informazioni ottenute grazie al Reverse Engineering.

A cosa serve tutto questo?

Serve a raggiungere con meno sforzi e meno impiego di risorse un numero di persone che, avendo a disposizione decine di aziende come la tua, decide di scegliere proprio te.

Conoscendo ciò che stanno facendo gli altri puoi avere un quadro ben chiaro di cosa è stato fatto e cosa no, e da qui puoi sviluppare le tue nuove strategie.

Se aspetti la prossima fiera di settore per scoprire cosa hanno fatto di nuovo i tuoi concorrenti, è tardi, perché loro lo hanno fatto e lo stanno presentando ai clienti, tu invece lo hai appena saputo.

Sei stato superato.

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

More To Explore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi