8 parole Ninja

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Parole che ci spingono ad acquistare senza che ce ne accorgiamo.

Oggi voglio parlarti di qualcosa che può farti fare la differenza in termini di interazione, coinvolgimento e conversione nelle tue campagne promozionali.

Secondo una ricerca di Deborah Tannen, docente di linguistica presso uno dei più prestigiosi atenei statunitensi, ogni giorno arriviamo a pronunciare fino a 7000 parole.

Ovviamente gli argomenti e le situazioni di cui parliamo ogni giorno sono molto diverse tra loro.

Quando sei con gli amici, con la tua famiglia, con i colleghi a lavoro, con i clienti…
Con ognuno parli e ti relazioni in maniera diversa.

  • A volte devi essere formale, altre non ce n’è bisogno.
  • A volte devi semplificare, a volte essere estremamente tecnico.

Ogni persona, ogni contesto, ogni mezzo di comunicazione ha il suo linguaggio di riferimento.

Questo vale anche per il Marketing.

Le parole che si scelgono, hanno un ruolo decisivo in ogni strategia di marketing davvero efficace.

Se non sai cosa dire né come farlo il rischio è di:

  • Creare incomprensioni con clienti e collaboratori
  • Non riuscire a valorizzare al massimo i prodotti
  • Non riuscire a differenziarsi dalla concorrenza
  • Perdere credibilità
  • Perdere interesse

    E chi più ne ha più ne metta…

Per farla breve: un ottimo prodotto, comunicato male, diventa un pessimo prodotto.
Soprattutto online, dove non c’è la presenza umana a venirci incontro.

Per questo è importante scegliere con attenzione le parole da utilizzare e, come dice lo scrittore Stefano Benni, “assomigliare alle parole che si dicono”.(ad esempio la parola “Ninja” che hai letto nel titolo, è una delle parole che uso più spesso nel quotidiano)

“Di cosa ti occupi, a chi ti rivolgi, qual è il tuo obiettivo.”
Questo è quello che devi tenere sempre a mente quando comunichi.

In più, quando comunichi, ci sono anche alcune parole che sono vere e proprie armi di persuasione.
Ecco quindi alcune delle parole da utilizzare per lanciare un messaggio potente e catturare tutta l’attenzione del tuo pubblico:

  • URGENTE – Non c’è tempo da perdere, bisogna fare qualcosa immediatamente per non perdere una grande occasione.
    Questa parola ci comunica un senso di immediatezza, ci spinge a compiere un’azione rapidamente per non perdere quella che potrebbe rivelarsi un’occasione importante. Tutto ciò che è urgente richiede più attenzione di tutto il resto. Pensa alle urgenze del pronto soccorso: hanno la priorità rispetto gli altri casi.
    L’associazione mentale è la stessa.
  • SUBITO – Quando agire? Adesso. Non tra un attimo, non domani. Ora.
    Se non lo fai perdi un’opportunità.
    Come “urgente”, anche “subito” è un termine che evoca immediatezza e si colloca in un preciso lasso di tempo che non ammette ritardi o posticipazioni.
  • ESCLUSIVO – C’è qualcosa di speciale che voglio farti vedere, è solo per te, non per tutti. Ho deciso di dirlo a te perché sei un cliente diverso dagli altri.
    Questo termine evoca nella mente del lettore l’idea di qualcosa di unico, di raffinato, di limitato ad una cerchia ristretta con determinate qualità. Insomma, non è una cosa da tutti! Un noto ecommerce di abbigliamento ha la sua sezione “privé”, dove ci sono sconti esclusivi, cui i clienti normali non possono accedere.
  • SENZA IMPEGNO – Non ti sto vincolando per sempre alla mia azienda.
    Vuoi un preventivo? Te lo faccio senza impegno.
    Vuoi delle info? Te le fornisco senza impegno.
    Non dovrai acquistare per forza da me, ti lascio libero di scegliere. Con questo termine puoi creare nel cliente un senso di rilassamento, perché sapere che la sua azione non lo vincolerà a nulla, fa sì che lui compia le sue azioni senza considerare troppo l’aspetto razionale.
  • NOVITÀ – C’è un prodotto completamente nuovo, diverso dai precedenti, migliore, che ancora non è così conosciuto, puoi essere il primo ad averlo. La novità porta con sé l’idea di un cambiamento, di una svolta, di qualcosa di originale che sostituisce cose già viste e già conosciute che non attirano più nessuno.
  • ANTEPRIMA – C’è qualcosa di nuovo nel mercato che gli altri non conoscono. Puoi scoprirlo tu prima di tutti. “Anteprima”, proprio come “esclusivo”, fa pensare a qualcosa che è rivolto solo ad una cerchia ristretta, per cui prendervi parte ci rende direttamente parte di un gruppo. Vedere il nuovo film di Avengers in anteprima attira tutti gli appassionati del genere che non vorrebbero vederlo insieme a un fan qualunque.
  • FACILE – Ti fornisco qualcosa che non ha bisogno di istruzioni complesse per funzionare e non richiede impegno, anzi, te lo fornisco proprio per aiutarti e facilitarti la vita.
    “Facile” è un altro termine che aiuta il lettore perché tutti noi vorremmo poter fare tante cose senza sforzo e senza impegno. Pensa ad esempio a tutti i prodotti che promettono di sostituirsi all’attività sportiva. La palestra non è facile. Indossare una fascia sotto i vestiti che fa esercizio al posto tuo invece sì.
  • VELOCE – Un prodotto o una procedura rapida, che altrimenti richiederebbe tanto tempo.
    Io invece ti darò un risultato in breve tempo.
    Con questo termine assicuri al tuo lettore che ciò che gli stai proponendo non lo distoglierà dalle sue attività principali, per cui sarà più invogliato a dedicarti il suo tempo. Compilare un form con nome, cognome e indirizzo email è più veloce che compilare un’anagrafica completa.

E la lista potrebbe continuare…

Ma come vedi sono parole semplicissime, di uso comune, quasi elementari.

“Tutti le incontriamo quasi ogni giorno, ma nonostante ciò non perdono di efficacia. Sono così radicate nel nostro immaginario che tutti, volenti o nolenti, ne siamo influenzati.”

Per cui, la prossima volta che in azienda dovrai scegliere come promuoverti, invece di cercare strani paroloni e creare descrizione super dettagliate, prova a chiederti:

Quali sono le parole più semplici che posso utilizzare?

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

More To Explore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi